Festa di San Potito Martire comune di Ascoli Satriano provincia di Foggia. Eventi da non mancare Ascoli Satriano

Siete qui: HOME » Appuntamenti » Festa di San Potito Martire

Appuntamenti in Ascoli Satriano



scegli il comprensorio

Consulta il calendario

Appuntamenti in Puglia



Appuntamenti in Puglia



Festa di San Potito Martire
gennaio

La Festa di San Potito Martire, patrono di Ascoli Satriano, è collegabile ai più antichi culti mediterranei propiziatori della fecondità e della fertilità della terra con il ritorno della natura alla vita, nel rigoglio delle piante e nello splendore della luce e dei colori primaverili. Con essa si esprimeva la fede degli Ascolani nella protezione del Patrono contro una delle maggiori e peggiori calamità del paese, la siccità.

Le solenni celebrazioni religiose saranno accompagnate da bancarelle piene di tipici prodotti della tradizione pugliese.

Ci sarà, inoltre, il solito appuntamenti con il Ciuccio, la cui sagoma metallica carica di fuochi d'artificio sfila scoppiettante tra la folla festante.

La leggenda narra che un mulattiere di Tricarico si dirigeva verso Ascoli, sul tratturo Palmo-Palazzo d'Ascoli-Foggia, e il torrente Carapelle. Un asino della sua carovana, stanco per il lungo viaggio e per il pesante carico che trasportava, affondò nei fanghi della mefite da dove non poté in alcun modo essere tirato fuori. Il mulattiere, adirato, trasferì il carico di mercanzie sulla soma di un'altra bestia e, senza perdere altro tempo, ammazzò il povero asino sul posto. Ma, da buon commerciante, ebbe cura di scuoiarlo per vendere la sua pelle. Prima di rimettersi in cammino, rivolse una preghiera a San Potito, che si diceva martirizzato in quella località. Percorso un tratto di strada, il mulattiere sentì i ragli lamentosi del suo asino. Impressionato dal fenomeno tornò indietro e vide la bestia scuoiata venirgli incontro. Felice del recupero della bestia, le rimise addosso la pelle ma a rovescio. L'asino, così conciato, lo guidò nuovamente sulla mefite, dove era risorto miracolosamente. Tornato in quel posto il mulattiere, convinto di trovarsi di fronte ad un evento straordinario, prese a scavare, pregando, tra i fanghi della mefite, dai quali affiorò il corpo intatto di un adolescente. Certo di aver scoperto il corpo di San Potito, il mulattiere compose degnamente le sacre spoglie, che portò a Tricarico dove vennero esposte alla venerazione dei fedeli". Per commemorare l'evento prodigioso, gli Ascolani presero a recarsi in pellegrinaggio sul luogo del martirio del loro Santo, ove annualmente si svolgeva una lunga processione e si celebrava una solenne Messa all'aperto. La pia consuetudine è venuta meno col tempo, non così quella del ciuccio di San Potito, la cui sagoma metallica carica di fuochi d'artificio sfila scoppiettante tra la folla festante, in piazza, la sera del 14 gennaio, ricorrenza liturgica della festa patronale.


COMUNE DI ASCOLI SATRIANO
vai alla scheda

Appuntamenti a Ascoli Satriano

Festa di San Potito
La festa è celebrata con funzioni religiose e sparo del ciuccio: asino in cartapesta...

Fiera di San Giacomo
La fiera ha origini antichissime e si svolge ogni 12 maggio. Per l'occaisone si riuniscono...

Fiera di Santa Lucia

Sagra della Porchetta
Due giorni di musica divertimento per grandi e piccini con la Porchetta artigianale: questi gli...

Festa Patronale in onore di San Potito Martire
Festa Patronale In Onore Di San Potito Martire

20 agosto 2013 22:00 - 02:00
...

2^ Edizione delle giornate Nazionali dei Musei Ecclesiastici

L’AMEI – Associazione Musei Ecclesiastici Italiani, sulla scorta della più...

Da vedere a Ascoli Satriano

Cattedrale

Chiesa di San Giovanni Battista

Castello

Parco archeologico dei Dauni

Museo Civico Archeologico "Pasquale Rosario"

Turismo a Ascoli Satriano

Malia Village
Il Villaggio Malia è situato a 4 km da Vieste sulla litoranea per Peschici ...

HOTEL YRIA
L'hotel Yria, di nuovissima realizzazione ubicato sul lungomare Europa di ...

Villaggio Scialmarino
Il Villaggio Scialmarino è situato direttamente sul mare, sulla splendida ...

Baia Santa Barbara Hotel e Residence
Il Centro Turistico Baia Santa Barbara a soli 800 metri dal paesino di Rodi ...

Park Hotel Paglianza Paradiso
Il Park Hotel Paglianza Paradiso con accesso diretto e privato al mare, ...

Baja Papaja Village
Il Villaggio Baja Papaja, a 4 km da Lido del Sole e 8 Km da Rodi Garganico ...

Villaggio Baia del Monaco
Il Villaggio Baia del Monaco, di recente costruzione, é immerso in un'area ...

VILLAGGIO ARCOBALENO
VILLAGGIO: a ridosso della rinomata «Spiaggia Castello», da anni Bandiera ...

VILLAGGIO AFRICAN BEACH
VILLAGGIO: Il Villaggio fa parte del Complesso Turistico Residenziale ...

Hotel Tramonto
L'Hotel Tramonto deve il suo nome allo stupendo scenario che offre durante ...

Tutte le strutture »


NEWSLETTER

P.IVA 06350670722
Agenzia viaggi e turismo
Tour operatotor
autorizzazione n. 442 del 05.11.2008 rilasciata dalla Provincia di Bari.

Tutti i diritti riservati.

note legali | credits
1) Ampia scelta. 2) Tariffe più basse. 3) Prenotazione gratuita. 4) No addebito su carta di credito. 5) Sicurezza e privacy.
6) Modifica e cancellazione. 7) Informazioni e Assistenza. 8) Mappe e distanze. 9) I comprensori turistici. 10) Partners affidabili.
10 valide ragioni per non sbagliare. Scegli GOPUGLIA, prenotiamo il tuo sogno.